Il nuovo Decreto del Ministero dell’Interno del 23 novembre 2018Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per le attività commerciali”, disciplina la prevenzione incendi per le attività di vendita ed esposizione di beni in locali con superficie lorda superiore a 400 mq, comprensivi di servizi, depositi e spazi comuni coperti, come definito ai sensi dell’articolo 15, del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139 – modifiche al decreto 3 agosto 2015.

Le norme sono applicabili alle attività individuate con il numero 69 dell’allegato I del decreto del Presidente della Repubblica 1° agosto 2011, n. 151, e valgono sia per i locali di nuova realizzazione che per quelli già esistenti. Tali regole sono aggregate nell’allegato 1 del Decreto del Ministro dell’interno 3 agosto 2015, nel capitolo “V.8 – Attività commerciali” nella sezione “V Regole tecniche verticali”.

In particolare, le nuove indicazioni riguardano la reazione e la resistenza al fuoco, la compartimentazione, l’esodo, la gestione della sicurezza antincendio, il controllo, l’allarme, fumi e calore, impianti tecnologici.

Sito di riferimento: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2018/12/03/18A07690/sg

Per ulteriori informazioni rivolgersi a info@diellemme.it